Le Rive dell'Anduin, convegno dedicato a J.R.R.Tolkien ed organizzato dal gruppo dei Proudneck, si è tenuto il 4 giugno 2005, nella suggestiva cornice del Teatro Arciliuto, in Piazza Montevecchio a Roma. L'evento è nato dalla grande passione per l'opera del professore inglese e dall'esigenza di creare nel centro Italia una manifestazione che avesse una forte connotazione culturale e che presenti un articolato ventaglio delle suggestioni intellettuali stimolate dall’opera dello scrittore inglese: questo sito raccoglie il programma, la documentazione e le testimonianze del convegno.

Lungo il corso del Grande Fiume
L'Anduin, il Grande Fiume, è forse il corso d'acqua più significativo dell'universo tolkieniano. Il fiume scorre dalle fredde montagne del nord, gli Ered Mithrin, fino al mare a sud nella Terra di Mezzo, il mondo inventato dall'autore, attraversando i reami degli elfi e degli uomini. Come il Tevere per Roma, così l'Anduin lascia un segno indelebile sulla Terra di Mezzo. Per un breve periodo di tempo, la vicenda narrata nel Signore degli Anelli segue il corso di quel fiume, coincidendo quasi con esso. Anche il nostro convegno vuole seguirne la corrente, navigare per un po' insieme a Tolkien e al pubblico. Per un giorno, Le rive dell'Anduin diverrà il luogo nel tempo e nello spazio che, scorrendo verso il mare, porterà con sé le suggestioni che Tolkien ci ha regalato.


© 2005, SMIAL Proudneck